Japigia.com: Un sito Internet ogni giorno diverso!
Posta elettronica
» La posta Elettronica
» La storia
» Come una lettera
» Regole di Netiquette
» Perdere soldi
» Il tono del testo
» Phishing al Sito Poste.it
·· Banche e phishing
Altro su SalentoAziende
» Alcune informazioni
» I Virus informatici
» La Posta Elettronica
» Sviluppo applicazioni Web
» Fisco e Tasse
» Finanziamenti
» Corsi e Concorsi
» Notizie, Eventi e Fiere
» Link
» Come contattarci
usate firefox: il migliore

Banche e phishing

Banca Intesa nel mirino del phishing

Moltissimi utenti che utilizzano la rete Internet, in questi ultimi giorni, stanno ricevendo un messaggio in inglese con il logo di Banca Intesa, importante Banca di livello nazionale.

La cosa non è certo nuova: tempo fa circolavano, in rete Internet, messaggi dello stesso tenore recanti logo ed informazioni di banche estere inoltrati in maniera del tutto casuale ad ignari navigatori con le tecniche usate per lo spam.

Non si tratta di semplice spam

Purtroppo non si tratta di semplice spam, ma di un fenomeno molto più articolato e complesso che prende il nome di phishing e mira, con l'inganno, ad indurre gli utenti a rivelare codici di accesso e le password dei servizi bancari fruibili mediante Internet Banking.

Il cliché è sempre lo stesso: viene chiesto, dalla sedicente banca, di verificare le proprie credenziali di accesso cliccando un apposito link proposto nel corpo del messaggio.

Ovviamente, cliccando il link si ha accesso ad una pagina che imita molto bene la pagina del proprio istituto di credito; qui scatta l'inganno: i dati improvvidamente digitati vengono riportati agli organizzatori e, spesso, è molto difficile accorgersi che quanto appena fatto sarà pericoloso per il proprio conto in banca!

Questo tipo di truffa, chiamata in gergo tecnico, appunto, phishing si attua senza violare alcun sistema di sicurezza, senza "forzare" il server della banca, ma si basa su astute tecniche di "ingegneria sociale" che spinge l'incauto navigatore a rivelare codici segreti al malfattore che li utilizzerà a suo piacimento o li rivenderà ad organizzazioni criminali.

Se doveste ricevere un messaggio di questo tipo

Quindi se, in futuro, doveste ricevere un messaggio di questo tipo, non cliccate il link ed avvisate la banca. Quel che è sicuro è che nessun istituto di credito vi richiederà conferma di codici personali con un semplice messaggio di posta elettronica ma, probabilmente, userà altri canali per contattarvi.

Per difendersi da queste trappole che la rete ci può riservare non ci resta che essere, sempre, molto prudenti e diffidare di tutto ciò che perviene alla nostra casella di posta elettronica senza che sia stato, prima, sollecitato da noi stessi.

Ultima revisione: 08/06/2005 (21:48)
Stampa la pagina!

Versione StampabileVersione "stampabile" di questa pagina.

Segnalala Pagina!

segnalaciSegnala questa pagina
ad un amico usando il nostro "Dillo alla Rete"!

NO cookie novità
Questo sito non utilizza COOKIE
Si affitta novità
Locale in affitto
Offerta Sito Web novità
Offerta Sito Internet completo
Annunci GRATIS per tutti su Japigia.com
ContattaciSegnala il PortalePreferiti

Salento Aziende è un'iniziativa di Japigia.com, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
È vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Copyright by Japigia.com 2002/2014 - Privacy e cookie
Salento Aziende è un marchio registrato di P. B. Arcano
Partita I.V.A 03471380752 - R.E.A. CCIAA Le/224124