Agriturismo Salento: il sito delle vacanze!
Finanziamenti
·· Inventa Impresa
» Bando turismo
» Commercio e Turismo
» Incentivi al turismo
» Imprenditoria Femminile
» Legge 215/92
» Nuova 488 Artigianato
» Bando commercio 2008
» A favore del turismo
» Bando Turismo Puglia
» Microimpresa regionale
» Agevolazioni per il 2009
» Nuovi Incentivi
» Bando turismo Puglia
» Finanziamenti in Puglia
Altro su SalentoAziende
» Alcune informazioni
» I Virus informatici
» La Posta Elettronica
» Sviluppo applicazioni Web
» Fisco e Tasse
» Finanziamenti
» Corsi e Concorsi
» Notizie, Eventi e Fiere
» Link
» Come contattarci
usate firefox: il migliore

Inventa Impresa

Inventa Impresa

Sviluppo Italia dopo varie revisioni tra cui l'azzeramento di fatto della sede leccese, lavora a pieno ritmo dalla sede regionale in Bari e Inventa Impresa, sportello informativo gratuito, cerca anche attraverso questo spazio di accorciare le distanze tra il Salento e la sede regionale.

Grazie al d.lgs 185/00, molte imprese sono state finanziate, anche attraverso strumenti come: Lavoro autonomo (ex Prestito d'Onore), Microimpresa, Franchising.

Più di 26mila i progetti imprenditoriali finanziati

Nel solo biennio 2003 - 2004, difatti, sono stati più di 26mila i progetti imprenditoriali finanziati da Sviluppo Italia per tutte le agevolazioni previste dalla misura sull'autoimpiego (lavoro autonomo -ex prestito d'onore-; microimpresa; franchising).

Nel solo 2004, con una spesa di 622 milioni di euro, sono state finanziate 13.584 imprese, di cui 11.830 per il lavoro autonomo, 1.652 per la microimpresa, 102 per il franchising. Interessante è il dato che mostra come il divario uomo / donna nella presentazione delle domande di accesso ai fondi vada sempre più annullandosi, sono difatti il 46% le donne che hanno dimostrato interesse ai strumenti dell'autoimpiego.

Importanti novità relative ai requisiti

In marzo, in forza del decreto legge sulla competitività, sono state introdotte importanti novità relative ai requisiti necessari per poter accedere ai fondi gestiti da Sviluppo Italia.

Tali modificazioni comportano un ampliamento della platea dei potenziali beneficiari. Tra le diverse misure tese a modificare il d.lgs.185/00 spiccano difatti due importanti estensioni.

La prima relativa alla residenza, ricordiamo, requisito indispensabile per poter presentare la domanda era la residenza alla data del 01/01/2000 nei territori agevolati (tutto il mezzogiorno e 3500 comuni del centro-nord), ora grazie alle modificazioni apportate potrà presentare domanda di finanziamento anche colui che disporrà della residenza nei predetti territori nei sei mesi precedenti alla data di presentazione della stessa.

Con la vecchia formula venivano difatto esclusi tutti coloro che per ragioni di lavoro o familiari erano stati residenti alla data del 01/01/00 nel nord Italia o all'estero e che volevano tornado nella propria terra avviare un'attività d'impresa.

La seconda e più importante estensione, riguarda il requisito della inoccupazione. Prima dell'entrata in vigore delle modifiche il soggetto proponente doveva essere inoccupato da almeno sei mesi alla data di presentazione della domanda, oggi grazie al decreto può presentare l'istanza anche colui che è in possesso del requisito della inoccupazione alla data di presentazione della domanda.

Prendendo in esame uno strumento come la microimpresa, ottima opportunità per chi vuole intraprendere un'attività nell'ambito di servizi (es. bar, pub, ristoranti) o produzione di beni (es. artigianato) e misura grazie alla quale è possibile che una società (snc o sas) abbia un finanziamento per l'acquisto di attrezzatura, arredi, beni strumentali all'attività, per un importo massimo di 129.114,00 e spese relative al primo anno di attività (merce, canoni di locazione) fino a 100.000,00.

Esempio...

Ad esempio, supponiamo di avviare la nostra attività, sostenendo spese per investimenti pari 60.000,00 euro e spese relative al primo anno pari a 30.000,00 euro, in questo caso l'agevolazione sarà così ripartita: 45.000,00 di contributo a fondo perduto e 45.000 di mutuo da estinguere in sette anni.

Inventa Impresa - sportello informativo gratuito - è a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti allo 0833/545281.

Gazzetta del Mezzogiorno 7/06/2005

Comunicato segnalato dal dr. Vito Luna

Ultima revisione: 11/04/2006 (19:41)
Stampa la pagina!

Versione StampabileVersione "stampabile" di questa pagina.

Segnalala Pagina!

segnalaciSegnala questa pagina
ad un amico usando il nostro "Dillo alla Rete"!

NO cookie novità
Questo sito non utilizza COOKIE
Si affitta novità
Locale in affitto
Offerta Sito Web novità
Offerta Sito Internet completo
Le foto di Lecce su Japigia.com
ContattaciSegnala il PortalePreferiti

Salento Aziende è un'iniziativa di Japigia.com, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
È vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Copyright by Japigia.com 2002/2014 - Privacy e cookie
Salento Aziende è un marchio registrato di P. B. Arcano
Partita I.V.A 03471380752 - R.E.A. CCIAA Le/224124